Archivi del mese: luglio 2017

Il Labirinto di Viola di Massimo

Ad ogni passo un Minotauro di Viola Di Massimo Specifiche tecniche:
Labirinto classico, 515 pietre;
Misure: 7.90 per 6.90 metri, l’entrata è ad ovest ed è stato realizzato il 18-19-20-21 marzo 2015 durante l’eclissi di sole e l’equinozio di primavera;
Percorso: 140 metri circa andata e ritorno. All’entrata due piccoli menhir con una scritta realizzata in un alfabeto sconosciuto;
Titolo: Ad ogni passo un Minotauro; 
Luogo: Sorti, Pieve Torina (MC);
 Autore: Viola Di Massimo; 
Costruttori: Andrea Amato, Viola Di Massimo;
Viola Di Massimo per questa sua opera, crea un labirinto classico a sette circuiti: qualcosa di profondamente antico trovato in civiltà talmente distanti fra loro da non comprendere come si sia potuto creare una forma simile a distanza così estesa di spazio e tempo.
L’artista legge “I misteri della Cattedrale di Chartres” di Louis Charpentier in cui si parla del labirinto della cattedrale…

Pubblicato in Eventi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento