Mauro Molle

Mauro Molle Giorgio Bertozzi Neoartgallery 17

Il carattere emblematico e irreale è la forza delle opere di Mauro Molle, il quale lascia gridare l’elemento anatomico che quasi trancia la tela, volutamente bianca, per uscirne in un’agitazione formale frutto dalle doviziose indagini del pittore nel campo figurativo.Traccia che prosegue da una tela all’altra e ogni elemento sembra cucito dall’artista in maniera incredibile, ma indissolubile. 

Il colore mi possiede. Non ho bisogno di tentare di afferrarlo. Mi possiede per sempre, lo sento. Questo è il senso dell’ora felice: io e il colore siamo tutt’uno. Sono pittore. Paul Klee

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questa voce è stata pubblicata in arte e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.