artisti

119 articoli

Enrico Lombardi

Enrico Lombardi

Enrico Lombardi, painter and writer, was born in Meldola in the province of Forlì (Italy) in 1958. For over thirty years he has been showing intensively both in Italy and abroad, an activity which went along with his endless reflection on the philosophy of the visual language. After ...
Orodè Deoro

Orodè Deoro

Orodè Deoro. Ogni anno visito con piacere ed attenzione molte delle iniziative culturali che le città italiane propongono. Tappa fissa delle mie visite è la bella citta marchigiana di Arcevia che propone sempre iniziative di qualità, curate con raffinatezza. In una occasione la mia visita è stata allietata ...
Ercan Sert

Ercan Sert

Ercan Sert. He was born in 1980 in Erzincan. He took an education in the atelier of Neş'e Erdok in the painting department in Mimar Sinan Fine Arts University in 2001 - 2007. He had his masters degree in Social Sciences Institute in Mimar Sinan Fine Arts University in ...
Saim Erken

Saim Erken

Con Saim Erken avevo avuto occasione di collaborare qualche anno fa in occasione di un ciclo di mostre collettive realizzate con la partecipazione di artisti turchi e italiani. Proprio per la natura della mostra erano veramente poche le opere esposte ed era impossibile calarsi in pieno nelle atmosfere ...
Ugo Cossu

Ugo Cossu

Rovistando tra le fotografie ho riportato alla luce quelle scattate in occasione dell'inaugurazione della mostra di Ugo Cossu presso il Museo Crocetti nell'autunno del 2009,  dipinti e soprattutto sculture esposti nel non sufficientemente pubblicizzato museo romano. Immaginare il futuro andando a ritroso nel passato. Ecco la via maestra ...
Agostino Bonalumi

Agostino Bonalumi

Agostino Bonalumi è stato esponente di spicco fra gli anni Sessanta e Settanta di una concezione forte dell’arte come esperienza tattile fra pittura e scultura, dialogante con contemporanee esperienze americane (le "shaped canvas"): tele la cui superficie viene modellata grazie ad imbottiture e supporti lignei. I rilievi che si ...
Djordje Prudnikoff

Djordje Prudnikoff

Fu la mano di Dio che unì una donna serba ed un uomo russo,il quale giunse in Serbia da ragazzo, coi suoi genitori, dopo la Rivoluzione di Ottobre in Russia. Così il 19 Aprile 1939 a Uzice, essi ebbero un figlio: Djordje, Djordje Prudnikov.  Nel 1946 la famiglia si ...
Gli Italiani di Mario Monicelli

Gli Italiani di Mario Monicelli

Il grande Mario Monicelli ha dipinto, come nessuno, gli italiani. Credo che nella sequenza finale  di uno dei suoi capolavori, - La grande guerra - ,  ci  sia uno di questi affreschi tra i  più riusciti e sintetici. Possiamo anche avere "difetti" impronunziabili ma, in presenza di situazioni ...
Nur Ataibis

Nur Ataibis

Nur Ataibis La materia lavorata con dolcezza e armonia nel rispetto dei colori che ricordano la terra e solidi valori che la terra conserva immutati nel tempo. Forme che catturano lo sguardo ed il pensiero anche di un visitatore frettoloso e distratto. Ambienti che si riempiono di calore e ...
il sogno e il volo

il sogno e il volo

Grandi o piccole che siano, le dimensioni delle tele usate da Zeynep, gli spazi che lei descrive, sono sempre enormi, sconfinati. Zeynep dipinge sogni e i sogni non hanno confini, nei sogni lo spazio è illimitato e la leggerezza con la quale i corpi volano permette di percorrere gli ...
İRFAN OKAN

İRFAN OKAN

Se si può parlare di filo conduttore nei dipinti di İrfan  Okan, questo è senz'alcun dubbio l'acqua. Acquitrini solcati da minuscole, solitarie imbarcazioni. Persone che si crogiolano sotto improvvisi acquazzoni. Corpi che si immergono nel mare, nei fiumi, negli  stagni, L'acqua assume tonalità e sfumature imprevedibili ma non ...
Kader Genç

Kader Genç

Kader Genç è uno dei giovani rappresentanti la grande generazione di nuovi artisti che in Turchia contribuiscono ad un boom economico e culturale che ha molta attinenza con quanto accaduto in Italia negli anni sessanta. Qualsiasi sia il tema trattato, la tecnica usata, il soggetto o la forma ...
...ditelo con un fiore

…ditelo con un fiore

I fiori di Daniele Nuvola non hanno necessità di eccessivi commenti.Sono ripresi da una prospettiva talmente particolare che non ci si stanca di sfogliare le tante opere che al tema, Daniele, ha dedicato. La prospettiva fotografica è intrigante ed aiuta a sottolineare quanto i fiori ci possono dire, ...
Piero Pompili     Vola come una farfalla e punge come un'ape

Piero Pompili Vola come una farfalla e punge come un’ape

Piero Pompili   Non avevo l'età per apprezzarne l'arte quando il suo era un nome da schiavo. Poi, una sera in una famosa trasmissione Rai degli anni 60, Tv 7, passa con il bianconero dell'epoca un servizio che non dimenticherò mai. Muhammad Alì,  a cui, dopo tre anni ...
Novecento

Novecento

Novecento. Spesso mi sono trovato a maturare opinioni in controtendenza rispetto a comportamenti e idee più diffuse. Ad esempio, ho pensato subito che internet sarebbe stata la novità che determinava il cambio di un epoca quando ancora in Italia pochi avevano il p.c. Ho indossato camicie scure quando ...
Devrim Erbil

Devrim Erbil

Devrim Erbil. Spesso, visitando mostre o musei, osservo i visitatori concentrati di più alla lettura delle targhe delle opere piuttosto che alla visione delle opere stesse. Spesso questo accade perché le opere di molti, non sono facilmente identificabili o attribuibili ad un autore piuttosto che ad un altro. Se ...
Rafferoico Raffaello Eroico

Rafferoico Raffaello Eroico

Rafferoico. Molti anni fa, una cara amica di cui presto scriverò in queste pagine, mi suggerì una riflessione sui libri di Simenon. Disse: "pensa come sarebbero ancora  più, interessanti, i suoi romanzi senza Maigret..." Naturalmente la mia cara amica Vanda, amava i romanzi di Simenon e il personaggio ...
Antonio De Chiara

Antonio De Chiara

Questo post è una contraddizione perchè  parlando del lavoro di Antonio De Chiara sto parlando di quella Pittura, non è casuale la "P" maiuscola, che non ha bisogno di commentatori o di spiegazioni. Quella pittura che non vuole sembrare altro ma solo ciò che è. Sentimenti, corpi, sguardi, ...
Viola

Viola

Viola è il colore! Ma parlando di Viola, più che di un colore dovrei parlare dell'arcobaleno o di tutti i cromatismi che si possono vedere appoggiando l'occhio alla lente di un caleidoscopio in cui facendo ruotare il magico cilindro, le immagini, i colori, le forme, le luci, le ...
Devabil Kara

Devabil Kara

.. Devabil Kara 2 mart 2011 de Romada İnstituto dei Portegheside ressam Pasquale Nero Galante ile ikili bir sergide buluşacaklar... DİLİN SÖYLİYEMEDİKLERİ İçerisinde sanat nesnesinin kendisi olmuş, hatta sanat önermesi olarak varlık bulmuş olan dil, düşüncenin boyutlarına ulaşmaya olduğu kadar nesneler dünyasının kaotik yapısını çözümlememize de yardımcı olmaktadır ...
Botero

Botero

Giugno 2005,  Botero ritorna, per una personale, a Roma nei grandi saloni di Palazzo Venezia.  Una esposizione spettacolare, quasi 200 quadri con i colori e la poetica del grande artista sudamericano, uno degli artisti più famosi al mondo.  Il cuore,  mai come in questa occasione la parola è ...
I "Maestri"

I “Maestri”

Fevzi Karakoc   -  M. Zahit Buyukisliyen  -   Babur Kerim Incedayi Ho parlato delle università e degli studenti e ora è arrivato il momento di parlare anche degli insegnanti, i professori, anzi ancora meglio, trattandosi di accademia: " Maestri ". Maestro è un titolo che mi sta ...
MERYEM SALAHI, AstrattaMente, ConfusaMente, EmotivaMente, DecisaMente

MERYEM SALAHI, AstrattaMente, ConfusaMente, EmotivaMente, DecisaMente

MERYEM SALAHI ...è molto più difficile dipingere un'emozione che un vaso di fiori, un sentimento piuttosto che un paesaggio. La stessa difficoltà, per usare le parole di Franco Battiato, che si ha nel trovare "l'alba dentro l'imbrunire". La stessa concentrazione che ci vuole per vedere piuttosto che guardare, ascoltare ...
Loading...