Venezia Biennale ed Eventi 2015

Venezia è il grande appuntamento  dell’arte mondiale, non  solo biennale ma anche i tanti eventi che nel loro insieme creano la più rilevante offerta e proposta culturale del Pianeta. Ecco qui di seguito i numeri che descrivono meglio di ogni argomento ciò di cui parliamo:
89 partecipazioni nazionali, numero record per la Mostra di Arte
29 partecipazioni nazionali nei padiglioni storici ai Giardini
31 (con Italia) partecipazioni nazionali all’Arsenale
29 partecipazioni nazionali nel centro storico di Venezia
5 nazioni presenti per la prima volta sono: Grenada, Mauritius, Mongolia, Repubblica del Mozambico, Repubblica delle Seychelles
3 paesi partecipano quest’anno dopo una lunga assenza:
Ecuador, per la prima volta con un proprio padiglione nazionale, (1966, poi con l’IILA), Filippine (1964), Guatemala (1954, poi con l’IILA)
44 eventi collaterali

Si è chiusa il 22 novembre 2015, la 56. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta e curata da Okwui Enwezor. Nel Panel conclusivo, svoltosi nell’Arena del Padiglione Centrale (Giardini), il Presidente ha annunciato i risultati della Mostra e, insieme al curatore, ha salutato i curatori dei Paesi, i partecipanti e il mondo dell’arte.

I MEDIA
Si è rivelata eccezionale l’attenzione dei media, con oltre 8mila giornalisti accreditati, di cui 5.450 della stampa estera e 2.650 della stampa italiana.

La rassegna stampa conta inserti speciali sulla stampa estera, tra cui il Financial Times, richiami in prima pagina di reportage dedicati, tra gli altri su Le Monde e Süddeutsche Zeitung, articoli a tutta pagina sul New York Times, Frankfurter Allgemeine, El Pais, e interi numeri di periodici specializzati dedicati alla Mostra, tra cui Artforum (Stati Uniti), Monopole (Germania), Frieze (Regno Unito).

Alcuni commenti dalla stampa estera:
«There is no grander gathering of contemporary art works in the world than at the Venice Art Biennale, this year in its 56th incarnation. […] The Biennale is the coveted stage for the most internationally diverse metalogue of high-ranking artistic voices to be found anywhere.» Michael Kurcfeld, Los Angeles Review of Books

«An overview of the Venice Biennale in just a few words is nearly impossible.» Karen Wright, The Independent

«La Biennale de Venise est la plus grosse manifestation mondiale dans l’art contemporain et certainement la plus respectée aussi.» Judith Benhamou-Huet, Les Echos

Questa voce è stata pubblicata in Eventi e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.