Giochi popolari

In Italia è grande la tradizione dei giochi popolari con le carte. Le carte da gioco sono sostanzialmente  lo specchio di quell’Italia dei comuni che neppure, e per fortuna, l’unità nazionale ha rimosso. Piacentine, napoletane, venete, romagnole, milanesi, genovesi, triestine, toscane, siciliane… solo alcune delle tantissime versioni con cui nel nostro paese si ama giocare   briscola, scopa e tressette , sicuramente tra  i più diffusi giochi tradizionali dei quali non c’è festa, ricorrenza o sagra paesana che non preveda almeno un torneo in cui le armi di medioevale memoria sono sostituite da: spade, bastoni, coppe e denari nelle varianti di colori e disegni note a chiunque

Questa voce è stata pubblicata in pantana e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.