Maxxi

in attualità

Maxxi. Non sono anni facili per la cultura nel nostro paese. Per questo motivo, ancora di più, merita attenzione il museo dedicato alle arti del XXI secolo. Una iniziativa culturale di cui andare molto fieri, inaugurata con una splendida mostra dedicata a Gino De Dominicis, l’immortale, a cui ne è succeduta una altrettanto emozionante, con le opere di Michelangelo Pistoletto. Di grandissimo interesse anche le esposizioni collaterali ognuna delle quali è degna di assoluto rilievo. Grande apprezzamento merita, anzi direi che se lo prende tutto, anche il “contenitore”, opera stupenda, a mio avviso, meravigliosamente integrata nel quartiere che la ospita, progettata dall’architetto anglo-irachena Zaha Hadid.

  • © 2012 – 2019 – Giorgio Bertozzi – All rights reserved